+39 (06) 9480-29-66

La nostra produzione

Qual è il fattore più importante nella produzione di cerchi? Per noi il processo di produzione è un mix di scienza e arte. Aggiungete le innovazioni tecniche e controllo di qualità a tutte le fasi - e ottenete un prodotto finito della società «YST Group».

La nostra capacità produttiva include 4 impianti moderni di ciclo completo: 2 impianti per la produzione di cerchi in lega con una capacità totale di produzione di 2 milioni/anno e 2 fabbriche che producano i cerchi in ferro con una capacità di 1,5 milioni/anno. Ogni impianto corrisponde agli standard di produzione ISO 14001:2004, ISO/TS 16949, ISO 9001:2008. Tutti i prodotti hanno i certificati di conformità CE e TSE.

I nostril cerchi sono sviluppati e prodotti solo da progettisti e ingegneri altamente professionali. Il sistema di selezione del personale ci permette di creare una squadra dei migliori professionisti ed esperti qualificati.

Test virtuali

Sappiamo tutto su di ogni cerchio molto tempo prima della sua produzione. Iniziamo a fare il modello nuovo dalla simulazione virtuale dello stampo. Gli ingegneri sviluppano un modello 3D, che poi passa una serie di test virtuali.

Il nostro software consente di prevedere, come il cerchio si comporterà sulle prove al banco. Dopo i risultati positivi produciamo un lotto sperimentale, che passa le stesse prove, ma nel mondo reale.

Produzione di cerchi in lega

Il ciclo di vita di ogni modello inizia con la creazione dello stampo. Per la produzione di cerchi in lega e in ferro nei nostri impianti, utilizziamo solo materie prime di alta qualità. Per la produzione di cerchi in lega acquistiamo solo materie prime da fornitori affidabili. Il fornitore principale per i cerchi in ferro è «Baosteel Group», un gigante metallurgico famoso in tutto il mondo.

I componenti base per i cerchi in lega sono alluminio liquido, silicio e aggiunte leganti. Nel processo di produzione, usiamo lega di alluminio pressofuso, insieme alla tecnologia di trattamento termico T6. Ha la migliore resistenza al trattamento termico e la migliore resistenza agli impatti meccanici. Quando è pronto, un prototipo passa l’analisi spettrale per la conformità a tutte le norme e gli standard tecnici. Ci sono 2 modi per colare i cerchi: la colata di fusione a bassa pressione e la colata per gravità. Abbiamo 25 stazioni automatiche di fusione a bassa pressione a 7 assi e 20 conchigliatrici. Possiamo garantire riempimento dello stampo completo e microstruttura della lega stretta. I prodotti colati passano il controllo a raggi X per evitare la produzione di pezzi con difetti interni.

Le macchine CNC di alta pressione ci permettono di colare e produrre i cerchi di qualsiasi dimensione da 12 a 30 pollici. Inoltre si può facilmente lanciare qualsiasi stampo richiesto del cliente.

La linea di verniciatura italiana installata presso entrambi gli impianti, è una delle più moderne. Nella produzione usiamo vernicitura a polvere a basso impatto ambientale. Quando si applica la verniciatura tende a distribuirsi uniformemente su tutto il corpo del cerchio, che migliora la qualità del rivestimento non solo su superfici piani ma anche sugli angoli e spigoli del prodotto. Questo metodo di colorazione assicura una copertura uniforme, senza sbavature, difetti di verniciatura.

Grazie all’elevata resistenza della verniciatura a polvere, i cerchi rimangono resistenti ai reagenti esterni e ai danni meccanici.

Produzione di cerchi in ferro

Nella produzione di cerchi in ferro utilizziamo la lamiera fornita in rotoli. Questi rotoli vengono srotolati e tagliati separatamente per ciascuna dimensione del cerchio. Poiché ogni pezzo greggio passa attraverso laminazione, stampaggio e saldatura per diventare un prodotto semilavorato che vieni poi profilato e riceve una forma di cerchio.

Alla linea di assemblaggio, i raggi del cerchio vengono pressati all'interno di esso e saldati con saldatura a 4 punti di anidride carbonica. Un cerchio finito viene controllato secondo i requisiti di qualità e poi coperto con la verniciatura protettiva e decorativa.

Prove al banco

Ogni cerchio passa una serie di test nel nostro laboratorio certificato: prova di trazione, prova di eccentricità radiale e bilanciamento dinamico, prova di tenuta, di resistenza alla corrosione, prova di integrità strutturale e l'assenza di microfessure, controllo cromatico e la valutazione delle proprietà adesive della verniciatura.

"YST Group" garanzia ai suoi clienti la qualità perfetta e la conservazione delle proprietà di ciascun cerchio al livello del 99,3% per l'intero periodo durativo.

  • Image 1
  • Image 2
  • Image 3
  • Image 4
  • Image 5
  • Image 6
  • Image 7
  • Image 8
  • Image 9
  • Image 10
  • Image 11

Nel 2016 a Yaroslavl, è iniziata la costruzione di una fabbrica per la produzione di cerchi in ferro. L'investitore principale del progetto è stata la società «YST Group». Al più presto sarà permesso di costruire e organizzare la produzione di cerchi sul territorio di un investitore. Così, alla fine del 2017 a Yaroslavl è stato aperto il primo stabilimento con un ciclo completo di produzione di cerchi in ferro per auto e autocarri leggeri.

L'impianto forma una sviluppata infrastruttura industriale. I processi di produzione hanno un alto livello di automazione.

La società utilizza attrezzature moderne di produzione italiana, americana, cinese e russa. La capacità produttiva è di 1,5 milioni/anno. La fabbrica produce ruote da 13, 14, 15, 16 e 17 pollici per tutte le marche di auto popolari. La nuova fabbrica ha permesso di riorientare i flussi di merci dalla Cina alla Russia. Sono già state pianificate le consegne di prodotti finiti per l'assemblaggio primario (OEM) di automobili negli stabilimenti di produzione russi. Sono conclusi i contratti per l'esportazione di cerchi in Europa. Tutti i cerchi prodotti nello stabilimento russo corrispondono alle norme dello standard tedesco TUV e del Qualilab italiano.

La produzione corrisponde a una serie di standard internazionali di qualità ISO 9001 e l'affidabilità del prodotto finito conforme alle norme adottate in Russia, America del Nord, Europa e Asia. Già oggi si può valutare l'importanza sociale della fabbrica. Nella produzione lavorano decine di ingegneri e specialisti esperti. L'impianto messo in funzione offre posti di lavoro ad oltre 150 persone e ha un impatto favorevole sulla situazione sociale ed economica della regione.

Oltre all'efficienza economica della produzione, il produttore si sforza di raggiungere un equilibrio con l'ambiente. In particolare per la nuova impresa, è stato sviluppato un programma a lungo termine per ridurre le emissioni di inquinanti nell'ambiente.

Alla nuova produzione sono introdotti gli standard internazionali e sistema di monitoraggio ambientale che permette di regolare il carico di produzione in tempo reale e non superare i limiti massimi consentiti per le emissioni industriali.

certificate_1 certificate_2 certificate_3 certificate_4

Nel 2018, a Yaroslavl è stata aperta la produzione di cerchi forgiati progettati principalmente per le auto premium e di lusso, costruita su ordinazione di «YST Group», il produttore dei cerchi Vissol.

Image 1

Per la produzione di cerchi forgiati la Vissol utilizza il tipo 6061 di lega a base di alluminio con aggiunte di lega di magnesio, rame, silicio, zinco e altri metalli. Questa lega viene utilizzata nella produzione di pezzi nell'industria aeronautica.

Image 2

Ogni pezzo greggio viene sottoposto a numerose operazioni di pressatura, dopo di che viene formato un cerchio solido senza raggi e fori.

Dopo questo, i prodotti subiscono due operazioni di trattamento termico: tempra e rinvenimento per rimuovere le tensioni interne nel metallo.

Image 3

Nella fase successiva, il progettista-designer sviluppa un modello di cerchio sul computer. Dopo aver concordato il progetto, l'ingegnere verifica che il cerchio soddisfi gli standard TUV specificati. Immediatamente, vengono calcolati il carico necessario e la sicurezza della struttura.

Il processo di elaborazione di un cerchio inizia con il caricamento del programma di modello 3D nella memoria delle apparecchiature con controllo di sistema dal computer. Qui, il cerchio è sottoposto a tornitura completa.

Image 4

Successivamente, il pezzo greggio viene inviato alla fresatrice CNC, dove viene segata una certa parte del cerchio: il disegno anteriore e fori di montaggio. Il lavoro dura circa 12 ore. Dopo questo, il cerchio viene pitturato.

Nell'ultima fase, ogni cerchio viene sottoposto al controllo di qualità finale e alla preparazione pre-vendita. Il team di Vissol lo prepara per il trasporto: l’imballaggio multistrato aiuta a trasportare il cerchio verso la sua destinazione senza danni.

Image 5

Per i suoi clienti, il team di Vissol ha preparato un esclusivo programma Vissol Individual.

È appositamente progettato per i clienti più raffinati ed esigenti che hanno bisogno di sottolineare la loro individualità, carattere e stato. Grazie a ciò, il cliente può realizzare qualsiasi desiderio estetico. Può scegliere qualsiasi disegno, colore, modificare i parametri della concavità del cerchio e realizzare incisioni personali.

Ad ogni cliente l'azienda fornisce un manager personale che guiderà il progetto dall'inizio alla fine in modo che il cliente riceva un prodotto di qualità e sia soddisfatto del risultato.